Posted on Lascia un commento

Acquista una replica di Alexander McQueen, lo stile bizantino nascosto nell’ultima splendida e magnifica eredità

Essendo la nazione più ricca e potente del mondo mediterraneo medievale, l’Impero bizantino ha ampiamente colpito molti paesi in Europa e in Asia a causa della sua lunga storia e ricca cultura. L’arte di lusso bizantina influenza anche le forme d’arte odierne, aggiungendo un’ispirazione di design infinita all’arte del costume. Anche i principali marchi del lusso della moda di oggi attivi nella Fashion Week stanno correndo per imitare e innovare i costumi classici del passato. ..

Ad esempio, alexander mcqueen scarpe outlet e Karl Lagerfeld hanno ripetutamente usato gli splendidi elementi di design bizantini nelle loro carriere nel design. Inoltre, i dettagli dei costumi bizantini evocano ancora i sogni di famosi designer libanesi come Elie Saab, Zhe Armrad e Georges Hobeika. Nozioni di base di lavoro.

Nel IV secolo d.C., l’impero romano fu diviso in impero romano orientale e occidentale e l’impero bizantino era stato prospero per circa 1000 anni. L’Impero Romano d’Oriente, chiamato Impero Bizantino, sosteneva di essere gli eredi di Cesare e Augusto. , Continuò la gloriosa cultura dell’antica civiltà romana, ma assorbì molte civiltà mediorientali e islamiche, mantenne scambi commerciali con l’antica Cina attraverso la via della seta e culturalmente più diversificato, il cristianesimo fu determinato dalla fine dell’Impero romano. Dal momento che era una religione della nazione, si sta costantemente sviluppando nell’Impero Romano d’Oriente e puoi vedere perché i colori religiosi sono molto forti nell’arte bizantina.

L’abbigliamento bizantino è associato a tre distinte peculiarità culturali, che riflettono gli stili classici greci e romani, i misteriosi colori della cultura orientale e lo spirito della pratica della cultura religiosa nell’abbigliamento. La ben sviluppata industria tessile bizantina ha creato un’atmosfera lussuosa. Dopo aver importato seta cinese, Giustiniano fondò l’industria della seta nel 6 ° secolo per produrre tessuti di seta preziosi e belli con motivi di ricamo e aggiungere colori vivaci ai tessuti. , Il materiale per l’abbigliamento sembra stupendo e stupendo e quasi stupendo. All’improvviso la gente vide un mondo di abiti colorati e abbaglianti mentre camminavano dalle semplici forme di colori monotoni dell’antico Egitto, della Grecia e di Roma all’era bizantina del Medioevo.

Nelle fasi intermedie e tardive, gli abiti bizantini divennero sempre più noiosi e conservatori, con il corpo stretto e snello, avvolto intorno al corpo e coperto da un lungo mantello, facendo dei pantaloni la decorazione principale del corpo umano. Nella storia dell’abbigliamento, l’abbigliamento bizantino è noto come “epoca del lusso” e i nobili hanno usato con esitazione tessuti e gioielli di lusso per decorare. Le donne non si vestono ma regalano gioielli alla chiesa. Di solito indossano lunghe camicette bianche e giacche senza maniche. Sono semplici ed eleganti, ma gli abiti funebri sono colorati, sperando in una vita felice dopo la morte del defunto.

Con un’atmosfera bellissima e deprimente, donna alexander mcqueen scarpe italy è sempre stato una figura di abbigliamento. E questa serie porta anche il lussuoso palazzo bizantino nel mondo

Il brillante stile del Medioevo è diventato una parola chiave della stagione, raffigurato come un delicato ricamo jacquard a mano di angeli e diavoli della chiesa, evidenziando il massimo sfarzo del mestiere. Tra questi, il più impressionante cappotto di piume d’oro, la gonna composta da strati di morbido tulle, abilmente legata con ricami di seta placcati oro sulle cuciture, completa la romantica atmosfera retrò dello stile McQueen che punta alla perfezione. È espresso in.

Posted on Lascia un commento

acquista la replica della collezione Alexander 2020 di Alexander McQueen

La sostenibilità non è solo una tendenza della moda veloce, e i designer di punta si stanno dimostrando. L’intera collezione della primavera 2020 di alexander McQueen deriva dal suo impegno per la comunità Saraburton. Ha collaborato con lo staff della McQueen e gli studenti della Stitch School per completare due abiti cuciti a mano sulla passerella.

Quindi a chi non piace un bel tailleur? Ho visto altri designer usare questo tipo di taglio, ma mi piace l’uso dell’eyeliner da parte di McQueen per ottenere un tocco spigoloso. Posso sicuramente vedere le strisce tornare, ma non è il mio modello preferito.

In questo sorprendente abito bianco simile a una colomba, troverai molte asole, dall’abito alla borsetta e persino alle scarpe. Rifiniamo il numero 29 nel 2013 e riconquistiamo questa tendenza. Sappiamo che le asole devono essere un po ‘stagnanti dopo 6 anni di restauro della pista.

Gli abiti a onde sono bellissimi, ma adoro i ricami colorati. Penso che ci voglia molto lavoro per ottenere le stampe giuste. Apprezziamo il team McQueen per i loro sforzi. Il pendente vittoriano e i tacchi in ceramica modellata erano troppo dettagliati per essere ignorati.

La mia predilezione per il rosa è ben nota, ma la parte migliore di questo aspetto riguardava la struttura piuttosto che il colore. L’abito sembrava fatto di ali di cherubino rosa. replica alexander mcqueen ha usato davvero questo look elevato per celebrare la passerella.

Non capita spesso di vedere un abito così favoloso tra cui gioielli di tendenza, in particolare un grande pendente di perle avvolto in oro, ma alexander mcqueen scarpe outlet è noto per aver spinto la busta. Penso che tutti siano rimasti in silenzio quando è sceso in passerella.

Posted on Lascia un commento

Acquista una copia della nuova serie di borse Alexander McQueen nel 2020

Lee alexander mcqueen scarpe outlet è nato a Londra nel 1969. Ha iniziato la sua carriera come sarto e poi si è unito al prestigioso Central Saint Martins. (Martins). Soprannominato “figlio della moda”, ha sviluppato uno stile d’avanguardia e provocatorio, trasformando i suoi spettacoli in spettacoli reali.

Dopo la sua morte nel 2010, la sua ex collaboratrice Sarah Burton ha assunto la direzione artistica. rimanendo fedele all’eredità del fondatore. Scura, romantica e sempre seducente, la collezione combina abiti floreali e scarpe con borchie con bracciali in pelle che sembrano punk come vengono! Raffinato.

Ispirata al suo predecessore, The Story, questa elegante borsa a tracolla è stata mostrata alla sfilata Primavera / Estate 2020. Presenta un moderno accattivante manico in metallo e una catena intrecciata. Con i suoi manici rettangolari e la tracolla personalizzata, la tracolla The Story continua a definire il nuovo stile di design del marchio! .

donna alexander mcqueen scarpe italy , dalla mattina alla sera. Può essere portato su una catena sopra la spalla o come una frizione: la maniglia in metallo sul davanti e il passante in pelle sul retro. Catene su entrambi i lati. La borsa a tracolla Story ha un ampio scompartimento con fessure per carte in pelle e tasche frontali con cerniera per garantire che tutti i tuoi elementi essenziali siano presenti. presente anche nella collezione ready-to-wear. Cuciture annodate e gancio e occhiello stagionali in oro.